Parte ufficialmente il crowdfunding di Boschi Vivi startup cooperativa

editor_efbb8ca20c7f5aa4fd37e10f3f596bec

Boschi Vivi è una cooperativa che gestisce il bosco a scopo commemorativo, nel rispetto della persona, del territorio e della Natura. Un’alternativa al tradizionale sistema cimiteriale unica in Italia, che permette l’interramento e la dispersione delle ceneri in area boschiva.
Tramite l’acquisizione o la presa in gestione di un’area boschiva da Enti sia pubblici che privati, Boschi Vivi provvede a restituirla alla comunità, con la rigenerazione dell’area in oggetto, sia per quanto riguarda il recupero ambientale e vegetazionale sia per il miglioramento della fruibilità. L’area dove viene attuato il servizio viene monitorata e gestita nel tempo, e l’accesso è libero per tutti.
Boschi Vivi si basa sul principio di economia circolare, è previsto infatti che le quote degli aderenti per il mantenimento dell’albero scelto e del contesto in cui si trova sostengano la gestione amministrativa e forestale, coprendone i costi e permettendo di investire in altri progetti di salvaguardia di aree boschive, anche in aree diverse da quelle utilizzate per il servizio di dispersione e commemorazione.
Viene così a generarsi una gestione integrata del territorio tramite una rete di soggetti privati e pubblici che – attraverso un’offerta di servizi sicura, coerente e in totale trasparenza- è in grado di trasmettere ai cittadini i valori di equità nell’accesso al servizio cimiteriale, multifunzionalità, resilienza e adattamento nel metodo di gestione forestale, oltre a favorire interculturalità e dialogo tra religioni e ideologie differenti, microimprenditorialità locale e presidio capillare del territorio.
La Cooperativa Boschi Vivi è sempre alla ricerca di nuove partnership con Enti, Associazioni e Cooperative in linea con la filosofia del progetto e che condividano scelte di vita sostenibili, e l’attenzione all’ambiente e alle tematiche sociali.
L’obiettivo è quello di far rivivere i boschi ad uso commemorativo, attuando congiuntamente iniziative compatibili come giornate di letture, incontri culturali, sessioni di yoga e di discipline meditative all’aperto.
La cooperativa aprirà il servizio nel 2018, in una prima area boschiva presso il Comune di Martina-Urbe (SV), in Liguria. L’intento di Boschi Vivi, oggi, è quello di crescere puntando sulla condivisione e sulla cooperazione. Per farlo ha lanciato una campagna di Crowdfunding, attiva dal 10 ottobre per un mese, sulla piattaforma DeRev. L’obiettivo della campagna è di raccogliere fondi da investire per i lavori forestali di riqualificazione ambientale del primo bosco e per replicare il progetto in nuove aree di altre Regioni, a partire da Piemonte, Lombardia e Veneto. Tutte le informazioni per sostenere il progetto le trovate su www.derev.com/boschivivi
Invitiamo tutti a farlo.

©2017 Coopstartup - Privacy Policy - Cookie Policy

COOPFOND Spa - Partita IVA 04488751001 – Iscrizione al n° 770702 CCIAA Roma

Progettazione e sviluppo Pazlab

Log in with your credentials

Forgot your details?